Home arrow Notizie arrow Sulla Piana arrow Quanta confusione sotto il cielo della Piana!
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 151510573
Calendario Eventi
Gennaio 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30311 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







Quanta confusione sotto il cielo della Piana! PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
martedì 10 febbraio 2009

http://municipioverde.blogspot.com/2009/02/prato-verso-le-amministrative_10.html

Prato verso le amministrative. Inceneritore? Se serve...   A domanda precisa, risposte un po' vaghe...
Noi risponderemmo che dell'inceneritore non ce n'è proprio bisogno, nemmeno a livello di area metropolitana.....

da il Tirreno del 10/02/09
Inceneritore, un sì due no

Questione rifiuti. Se ci fosse bisogno, l’inceneritore lo farete a Prato?

Carlesi. «Prato deve puntare sulla raccolta differenziata e sulla riduzione dei rifiuti; l’ultima fase è quella della termovalorizzazione che, come impiantistica, si deve fare a livello di area metropolitana. Prato un’inceneritore ce l’ha già a Paperino, è quello della Gida. Secondo me un altro inceritore a Prato non serve».

Nincheri: «Bisogna partire da un ragionamento di area vasta e dala necesità a Prato di spingere ancora sul porta per dire che a Prato l’inceneritore non serve. Quanto a Baciacavallo credo che l’impianto debba essere chiuso».

Abati. «Sulle questioni non si può sempre ripartire da zero perchè i problemi della gente vanno risolti. Sui rifiuti c’è un accordo di area vasta, in questo piano è prevista la riduzione dei rifiuti, l’incremento della raccolta differenziata. Prato su questo è ai vertici nazionali. Fatto tutto questo rimame una parte di rifiuto che comunque bisogna smaltire. Nell’accordo sono previsti tre impianti: a Case Passerini, Montale e Greve. Devono ancora essere realizzati, l’unico in attività è Montale. Questo ci metterà al riparo da problemi che saranno concreti ma anche molto vicini. Sui rifiuti però bisogna essere ragionevoli e responsabili, perchè non mi voglio trovare alle prese con un’emergenza che non sarà più gestibile. Noi dobbiamo sapere che esportiamo i rifiuti: è costoso ed è un comportamento ecologicamente molto discutibile. Si tratta di un questione etica: se produciamo rifiuti li dobbiamo anche smaltire. Meglio se in un accordo di area vasta su cui io rimetterò la firma da sindaco, ma se gli impianti non dovessero essere realizzati, siccome nel piano è previsto anche quello di Prato, io non mi tirerò indietro di fronte alle responsabilità del governo della città».
Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
Ultimo aggiornamento ( martedì 10 febbraio 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2020 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.