Home arrow Notizie arrow No inceneritori arrow ZERO WASTE ITALY: Proposte su fondi PNRR e altro...
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 277599865
Calendario Eventi
Agosto 2022
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







ZERO WASTE ITALY: Proposte su fondi PNRR e altro... PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
venerdý 17 dicembre 2021

http://www.zerowasteitaly.org/riunione-regionale-toscana-di-zero-waste-italy-proposte-su-utilizzo-fondi-pnrr-e-confronto-con-alia-e-governo-regionale/?fbclid=IwAR1vDiwGxlDpbIawFN8JV4Bvyg4LUSpV6Tg5Nv

RxqAK3H0IwFCaJaoTPMPE

RIUNIONE REGIONALE TOSCANA DI ZERO WASTE ITALY: PROPOSTE SU UTILIZZO FONDI PNRR E CONFRONTO CON ALIA E GOVERNO REGIONALE.

 

E' stato un approfondito incontro quello tenuto sabato 11 dicembre a Capannori presso il Parco Scientifico di Segromigno in Monte. Esso è servito a fare il punto sia sui bandi regionali che chiamano in causa il nuovo Piano Regionale Rifiuti che sta per andare in adozione a breve e per il quale si ribadisce la necessità di un serrato confronto prima che il Piano stesso venga definitivamente sigillato; sia sugli investimenti relativi ai progetti da inserire nel PNRR i cui termini di presentazione scadono il 28 febbraio. 


RIUNIONE REGIONALE TOSCANA DI ZERO WASTE ITALY: PROPOSTE SU UTILIZZO FONDI PNRR E CONFRONTO CON ALIA E GOVERNO REGIONALE.

Dic 13, 2021

E' stato un approfondito incontro quello tenuto sabato 11 dicembre a Capannori presso il Parco Scientifico di Segromigno in Monte. Esso è servito a fare il punto sia sui bandi regionali che chiamano in causa il nuovo Piano Regionale Rifiuti che sta per andare in adozione a breve e per il quale si ribadisce la necessità di un serrato confronto prima che il Piano stesso venga definitivamente sigillato; sia sugli investimenti relativi ai progetti da inserire nel PNRR i cui termini di presentazione scadono il 28 febbraio.

I “driver” dell’incontro puntano ad investire dritti verso i sistemi di raccolta porta a porta (NO ai cassonetti “deficienti” che sono costosi, attirano rifiuti, consegnano una pessima qualità merceologica dei materiali raccolti tale da non ricevere le remunerazioni dei consorzi CONAI); puntano su piattaforme di riciclo dei RAEE finalizzate a recuperare non solo i metalli meno importanti ma soprattutto i metalli di pregio attuando alla lettera le finalità dell’economia circolare. Importante anche qualificare modalità innovative di riciclo a partire dall’esempio di Reti Ambiente della costa che ha già previsto la realizzazione di un impianto per il recupero e il riciclo di pannolini e pannoloni, integrandolo, anche, con la promozione di pannolini lavabili sul modello “Bologna” della Cooperativa ETA BETA.

Ovviamente, è stato ribadito che in linea con il principio europeo Don’t Significant Harm nella progettazione non devono rientrare impiantistiche e progetti di “riciclo chimico” e di “idrogeno blu da Combustibile Solido Secondario. Le stesse progettazioni per il trattamento della FORSU debbono essere giustificate dai flussi di materiali organici interni ai singoli ATO e non possono dar corso ad una proliferazione estranea ai reali fabbisogni della Toscana.

Per monitorare le progettazioni inserite nella parte regionale del PNNR e quale contributo per avanzarne eventualmente di nuove Zero Waste Italy (unitamente a tutto il fronte di forze associative che ha avanzato un articolato schema di piano Rifiuti Zero) si impegna a promuovere un incontro regionale entro la terza settimana di gennaio.

Inoltre, è stata ritenuta positiva la volontà di ALIA (di ATO centro) di avviare finalmente un confronto con Rifiuti Zero che avrà inizio il 14 dicembre attraverso un primo incontro e di cui forniremo contenuti e valutazioni.

Infine è stato messo in priorità il monitoraggio della situazione dell’inceneritore di Montale che non deve essere riconvertito ad altro trattamento termico (idrogeno blu che trattasi sempre di “forma di incenerimento” ) e l’impegno ad elaborare un progetto articolato di gestione dei rifiuti speciali provenienti dai distretti toscani che non può essere disgiunto da un approccio circolare.

Rossano Ercolini

 

Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
Ultimo aggiornamento ( venerdý 17 dicembre 2021 )
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2022 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.