Home arrow Notizie arrow No inceneritori arrow Un "becchino" giulivo delle pratiche virtuose? Un superficiale e incosciente?
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 171598665
Calendario Eventi
Agosto 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27282930311 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







Un "becchino" giulivo delle pratiche virtuose? Un superficiale e incosciente? PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
sabato 23 maggio 2020

Un "becchino" giulivo delle pratiche virtuose? Un individuo superficiale e incosciente?

 

(Questi sono i responsabili della miseranda posizione in classifica della qualità e libertà della stampa italiana. ndr)

 

Tratto da un documento di Rossano Ercolini

QUANDO IL GIORNALISMO FA DISINFORMAZIONE: Antonio Polito SUL CORRIERE DELLA SERA DI OGGI (21 maggio ndr)
Antonio Polito viene invitato spesso in Tv come commentatore di rango. Ma la domanda è: chi decide di "promuovere" questi CAMPIONI DELLA DISINFORMAZIONE?


 

Da Rossano Ercolini

QUANDO IL GIORNALISMO FA DISINFORMAZIONE: Antonio Polito SUL CORRIERE DELLA SERA DI OGGI (21 maggio ndr)
Antonio Polito viene invitato spesso in Tv come commentatore di rango. Ma la domanda è: chi decide di "promuovere" questi CAMPIONI DELLA DISINFORMAZIONE?

Stamani, in un articolo  Polito come se fosse un divertito spettatore imparziale afferma che con il COVID c'è stata una "rivincita del monouso di plastica" ai danni di generazione di Greta Thunberg e degli ambientalisti proprio nel momento in cui la critica alla plastica ha raggiunto livelli cosi' generalizzati. E lo fa sviluppando un ragionamento apparentemente logico. E' vero: ci hanno fatto il lavaggio del cervello che le mascherine devono essere in TNT, le visiere in plexiglass (che comunque si può riciclare) e cosi' pure gli "scafandri" di medici ed infermieri.
Poi, in modo apparentemente "oggettivo" aggiunge che i locali devono far usare guanti di plastica monouso, mascherine e che bar e ristoranti sempre più si rivolgono a piatti e stovigliame usa e getta.
Tutto questo (come se fosse ineluttabile) ha significato, il Nostro continua a salmodiare, STOPPARE LA TASSA SULLA PLASTICA (noi non amiamo parlare di tassazione della plastica monouso semmai di "tassa di scopo" per detassare le alternative favorendo le riconversioni industriali del settore ) da parte di Governo ed opposizioni (a braccetto senza distinguo).
Poi, dopo essersi divertito (ognuno gode come vuole!) lancia l'affondo finale nientaffatto divertente: tutti questi scarti vanno o in discarica o negli inceneritori ma siccome il giornalista di blasone, sentenzia che gli inceneritori sono meglio delle discariche (cosi' secondo lui dice l'Europa)
BISOGNA FARE GLI INCENERITORI....ARIDAIE!
A questi "liberali del pensiero unico" non passa nemmeno per la testa che quello da loro descritto E' SOLO UNO DEI MONDI POSSIBILI E CHE CI SONO MILIONI DI ITALIANI che come noi si stanno dannando per evitare che la crisi #covid19
mandi alle ortiche i giusti propositi del #plasticfree che non ha alternative (o lui smentisce anche la Ellen MacArthur Foundation che afferma con lapidaria certezza che se continua cosi' nel 2050 ci sarà più plastica negli oceani che creature marine?).
Ignorare quell'Italia CHE SI CUCE LE MASCHERINE DI TESSUTO IN PROPRIO per non produrre plastica, quei ristoratori che anche in tivvù affermano di volersi rilanciare proprio eliminando la plastica dai propri bar, alberghi e ristoranti, ignorare progetti che noi stessi abbiamo promosso PER MOSTRARE A SUPERFICIALI ISTITUZIONI PUBBLICHE CHE LE ALTERNATIVE NON USA E GETTA CI SONO..E CHE HANNO SOLO BISOGNO DI ESSERE SOSTENUTE RISCHIA DI PRODURRE DANNI INCALCOLABILI.
Eppoi qualcuno si chiede perchè la libertà d'informazione in Italia ci vede battere dal Burkina Fasu!
Rossano Ercolini

Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2020 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.