Home arrow Notizie arrow Sulla Piana arrow Da MenteLocale della Piana: Diffidati gli amministratori!
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 137501450
Calendario Eventi
Ottobre 2019
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
301 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3
Ultimi Eventi
'25/10/19'
Davanti all'aeroporto. Firenze
'29/10/19'
I veleni di Manfredonia
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







Da MenteLocale della Piana: Diffidati gli amministratori! PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
martedý 20 marzo 2012

DIFFIDATI ! Sono partite le prime 870 firme agli amministratori contro la costruzione dell’inceneritore di Case Passerini

by mentelocaledellapiana
 

http://mentelocaledellapiana.wordpress.com/

Si è conclusa la prima fase della Campagna di Diffida degli Ammministratori Toscani, promossa dal nostro Comitato Mente Locale della Piana.
Nella giornata di giovedì scorso, sono partite dieci raccomandate; dieci pesanti buste che raccolgono ben 870 firme di diffida per gli amministratori toscani e la loro volontà di costruire l'inceneritore di Case Passerini.
Un peso che deve essere di ammonimento verso "chi ha deciso di decidere" senza ascoltare la volontà dei cittadini ed il buon senso di certe necessità.
Per noi è un risultato positivo se si considera anche, che le 870 firme sono state raccolte in appena dieci giorni, peraltro senza un costante impegno, sintomo che l'iniziativa ha riscontrato il grande apprezzamento da parte dei cittadini, che hanno colto l'importanza dell'azione; che sta comunque proseguendo con sempre più adesioni.
Il Comitato MenteLocale ha dato l'avvio ad un processo di eventi che deve continuare anche con l'impegno di associazioni, liste civiche, comitati territoriali e singoli cittadini, teso ad ampliare questo ulteriore consenso popolare che potrebbe addirittura superare i numeri del referendum del 2007 contro l'inceneritore.
Un processo che deve comunque essere considerato come integrazione, assieme ad altre espressioni di contrarietà, promosse dagli stessi Comitati e Liste Civiche.
In tal senso il Comitato Mente Locale non vuole rappresentare in alcun modo una forma di antagonismo alle tante attività, già in essere sul territorio, contro la costruzione dell'inceneritore, ma si vuole integrare come ulteriore collegamento di informazione fra la popolazione e queste entità.
Con quello attuale, il Comitato Mente Locale corona un risultato oltre le aspettative, che evidenzia come il tema dell'inceneritore sia ancor più sentito sulla pelle dei cittadini, in particolare dopo le recenti decisioni delle Province, relativamente alla approvazione del Piano Interprovinciale dei Rifiuti ed ai gravi fatti riscontrati in alcuni impianti di incenerimento, anche e soprattutto, in Toscana.
Tutti fatti che hanno portato un serio clima di preoccupazione nei cittadini della Piana, allarmati dalle intenzioni di amministratori senza scrupoli che stanno ancora una volta giocando con la nostra salute e cosa ancor peggiore, con la salute dei nostri figli.
Queste firme sono il segnale che il rapporto fra le istituzioni ed il cittadino è brusacamente decaduto.
Non vogliamo fare un discorso politico, perchè non rientra nella nostra ottica, ma è fin troppo chiaro ed ovvio che gli amministratori, che dovrebbero rappresentarci nelle scelte ai vari livelli istituzionali in Toscana, non lo stanno più facendo e paradossalmente stanno anche creando serie minacce ai singoli cittadini con ripercussioni che oggi sono già ben chiare per precedenti, oltre che per studi e malattie.
I cittadini che hanno firmato e quelli che lo faranno, non accettano più di essere amministrati in modo cieco e scellerato.
Per questo rivolgiamo un appello a tutti affinchè si dia la massima adesione a questa azione, per mettere di fronte agli occhi dei nostri "decisionisti", che non staremo con le mani in mano ad aspettare la rovina di un territorio e dei suoi abitanti.
La diffida inviata è un atto che in futuro potrà essere impugnato a livello legale, trascinando tutti coloro che si sono assunti (consapevolmente o no) la responsabilità di continuare con un piano rifiuti pericoloso ed antieconomico, quando sapevano: i rischi, lo stato attuale della piana ed hanno ignorato la volontà (espressa più volte) dei cittadini.
Continuate a raccogliere firme e richiedeteci gli indirizzi ufficiali (è importante che siano gli stessi e che le firme siano il più possibile contabilizzate dal comitato) vi diremo a chi spedirle con Raccomandata AR.
Adesso sono loro quelli del NO, perchè le alternative valide esistono !

 

Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
Ultimo aggiornamento ( martedý 20 marzo 2012 )
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2019 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.