Quinta giornata mondiale contro l'incenerimento
Scritto da Annalisa   
martedý 05 settembre 2006

gdalogoOggi, mercoledì 6 settembre 2006 si celebra la quinta giornata modiale contro l'incenerimento.
Ad organizzarla è GAIA (Global Alliance for Incinerator Alternatives/Global Alliance Against Incinerators, vedi sito http://www.no-burn.org/) e vi partecipano 106 organizzazioni di 30 nazioni in tutto il mondo.

Anche il Coordinamento dei Comitati della Piana di Firenze, Prato e Pistoia aderisce a questa giornata insieme a molti altri Comitati, gruppi e Associazioni in tutta Italia. Il movimento contro l'incenerimento dei rifiuti è ormai un fenomeno mondiale in grande espansione.
Tutti i partecipanti sono contrari all'incenerimento e favorevoli a tutte le alternative non nocive per la salute e per l'ambiente.

Commenti
Comitati e associazioni per la 5a giornata mondiale contro l'incenerimento
scritto da Mariangela, settembre 06, 2006

Le iniziative per la 5a giornata mondiale contro l'incenerimenti si susseguono dal 6 al 10 settembre.

A Firenze, in P.zza Dalmazia Sabato 9 settembre, banchetto di Greenpeace
accompagnato da coreografia con scheletri e
inceneritore e raccolta firme per la petizione
popolare contro i sussidi agli inceneritori.


A Sesto Fiorentino in P.zza Vittorio Veneto (P.zza del Comune)dalle 9,30 alle 14 circa, banchino con materiale informativo e cartelloni. Si raccolgono le firme sulla petizione popolare contro i sussidi all'incenerimento, partecipano Comitati, Social Forum e Rifondazione Comunista.



busy
Ultimo aggiornamento ( mercoledý 06 settembre 2006 )