Home
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Accesso





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Chi è online
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 42889710
Calendario Eventi
Aprile 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27282930311 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Ultimi Eventi
'08/04/17'
In Via Tobagi a Montale PT
Sondaggi
Serve veramente un inceneritore nella Piana?
 
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale






Syndication

Consapevolezza verso "Rifiuti Zero" PDF Stampa E-mail
Scritto da msirca   
giovedì 16 gennaio 2014
VIVERE FELICI
 con
 RIFIUTI ZERO

  
Un nuovo ciclo MORMODOU

Un training esperienziale, per coltivare la consapevolezza ed il Noi, a rifiuti zero.

. “E' una forma di arte che si sviluppa col tempo ed è grandemente incrementata attraverso la disciplina di una pratica regolare, quotidiana, sia formale che informale”JKZinn.

                 Senza erbacce da sradicare o rifiuti da bruciare ! 

Il ciclo sarà condotto dal dr. Gian Luca Garetti
 A partire dal 12 febbraio 2014
Per nove mercoledi consecutivi dalle 18 alle 20,
In via del Leone 76-Firenze,
nella sede di Fuori Binario.
Il costo, simbolico, dell’intero corso, di 50 euro, sarà devoluto a Fuori Binario.
Per iscriversi, mandare mail a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
o tel. 3348668064.

 puntualità & impegno

 
La qualità dell'aria controllata direttamente dai cittadini PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 05 gennaio 2014

 

giovedì 9 gennaio 2014
ore15.00
Incontro pubblico di presentazione di una iniziativa innovativa: 
«PM 2.5 Firenze» 
la sorveglianza della qualità dell’aria 
condotta dai cittadini

Aula Magna 

del plesso didattico dell’Università di Firenze - Viale Morgagni 

Ultimo aggiornamento ( domenica 05 gennaio 2014 )
 
La nostra lunga lotta arriva anche in Parlamento... PDF Stampa E-mail
Scritto da msirca   
domenica 05 gennaio 2014
Oggetto: Interrogazione parlamentare su Baciacavallo

Il nostro portavoce alla Camera, Samuele Segoni, ha depositato prima di Natale, un’interrogazione a risposta scritta in merito alle emissioni inquinanti dell’inceneritore di fanghi industriali di Baciacavallo. Qua il link all’interrogazione, più sotto il testo con l’elenco dei firmatari.
 
La nostra lunga lotta arriva anche in Parlamento.
 
Fabio Cintolesi
Ultimo aggiornamento ( domenica 16 febbraio 2014 )
 
Ora basta! PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
sabato 21 dicembre 2013
https://docs.google.com/file/d/0BxQ48aL4rYT4SExEMW1HRnNWdEU/edit
 
Ora basta! Dillo al tuo Sindaco! Al Presidente Provincia e Regione! PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
giovedì 05 dicembre 2013

Vieni con noi a difendere la Piana, il suo futuro, il tuo futuro!

Il 7 dicembre prossimo vieni con noi, alla Manifestazione  per le alternative esistenti e praticabili all'inceneritore previsto a Case Passerini e all'ampliamento previsto per l'Aeroporto di Peretola.

NOI SIAMO CONVINTI DI POTER DARE UNA DIREZIONE MIGLIORE AL NOSTRO FUTURO MA OCCORRE CHE TUTTI FACCIAMO LA NOSTRA PARTE!!!

ORA BASTA!

DILLO AL TUO SINDACO!

DILLO AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA!

DILLO AL PRESIDENTE DELLA REGIONE!

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ;            (fax: 055 2768275), Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ;    (fax: 055 4384880) Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ;    (fax: 055 2760394)

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ;  (055 3909074)

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Segr. Sindaco Campi fax:  055891965

 

Ultimo aggiornamento ( giovedì 05 dicembre 2013 )
 
Manifestazione sabato 7 Dicembre 2013 PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
martedì 03 dicembre 2013
manif_7_dicembre_2013_vol5manif_7_dicembre_2013_vol5_retro
 
APPELLO ALLA MANIFESTAZIONE di SABATO 7 DICEMBRE A CAMPI BISENZIO (FI) PDF Stampa E-mail
Scritto da REDAZIONE   
sabato 30 novembre 2013

APPELLO ALLA MANIFESTAZIONE di


SABATO 7 DICEMBRE A CAMPI con partenza dal piazzale della Motorizzazione a Osmannoro , ore 14,30

per


TUTELARE LA SALUTE, IL TERRITORIO, LA DIGNITA’ DEI CITTADINI


NO all’inceneritore di Case Passerini NO agli inceneritori – NO aeroporto

SI ALLE ALTERNATIVE

 

1- Abbiamo indetto questa Manifestazione Popolare contro il progetto di costruzione del nuovo Inceneritore di Case Passerini e contro l’ampliamento dell’aeroporto di Peretola e per sostenere le alternative esistenti e praticabili.


2.-Alle molte nocività esistenti nella Piana fiorentina e oltre come gli inceneritori di Montale - Pistoia, Baciacavallo Prato, Rufina l'autostrada in fase di raddoppio, l'attuale aeroporto di Peretola, potrebbero aggiungersene altre come conseguenza di “grandi opere” previste; prime tra tutte il nuovo inceneritore di Case Passerini con un elevato aumento dell’inquinamento di sostanze altamente tossiche (1) e l'ampliamento dell'aeroporto di Peretola con una nuova pista di 2 km, parallela all’autostrada;

(1) http://www.epidemiologiaeprevenzione.it/materiali/ARCHIVIO_PDF/2006/E&P1/E&P1_046_con3.pdf (pag. 49)   ...

(Leggi di seguito tutto il doc)

Per tutti questi motivi vi invitiamo ad aderire a questo documento e a partecipare alla manifestazione che indiciamo per il giorno 7 dicembre a Campi Bisenzio 

 

 
In preparazione della Manifestazione del 7 dicembre prossimo PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
lunedì 25 novembre 2013
Oggetto: Mercoledì 27 novembre ore 21 alla Casa del Popolo di Colonnata (Sesto Fiorentino FI)

 .
In preparazione della manifestazione a Campi Bisenzio (FI) del 7 dicembre 2013, il Coordinamento dei Comitati Fi-Po-Pt indice per mercoledì 27 novembre ore 21 alla Casa del Popolo di Colonnata, una Assemblea Pubblica per fare il punto della situazione sulla costruzione dell’inceneritore a Sesto Fiorentino.
Si parlerà degli  effetti dannosi sulla salute e dell’organizzazione delle mobilitazioni contro l’inceneritore, a favore invece di Piani Rifiuti che accolgano le alternative all’incenerimento e mettano finalmente in campo le “buone pratiche”.
Intervenite numerosi, è l’inizio della ripresa delle mobilitazioni contro scelte assurde e inutili che danneggeranno il nostro territorio negandone ogni possibilità di sviluppo sostenibile.
Sesto Fiorentino che già ospita una grande discarica non deve diventare l”inceneritore di Firenze” perché la politica non vuole attuare le “buone pratiche” nella gestione dei rifiuti !
 
In attesa della Manifestazione del 7 dicembre prossimo... PDF Stampa E-mail
Scritto da msirca   
lunedì 25 novembre 2013
cena_dautunno_2013
 
Manifestazione sabato 7 dicembre Campi Bisenzio PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
martedì 19 novembre 2013
per_la_dignit_dei_cittadini_2
Ultimo aggiornamento ( martedì 19 novembre 2013 )
 
Rifiuti zero: si può fare... PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
domenica 17 novembre 2013

http://unaltrasesto.wordpress.com/2013/11/11/lunita-1-novembre-2013-rifiuti-zero-si-puo-fare/

...La forza dei moltissimi gruppi di cittadinanza attiva che hanno sostenuto battaglie contro chi propinava Piani Rifiuti fatti apposta per costruire inceneritori, insieme all’impegno e alla serietà dei più di 200 Comuni italiani che hanno fatto propria la sfida di modernità della Strategia per Rifiuti Zero,  ha prodotto un cambiamento robusto,  qualcosa che è diventato un soggetto di trasformazione che non può più essere ignorato...

 
Meno Rifiuti Più Benessere... PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
venerdì 15 novembre 2013
Meno Rifiuti Piu' Benessere in 10 mosse ritorna con la seconda edizione per sollecitare il mondo della produzione e della distribuzione a compiere 10 azioni nel breve e medio termine per ridurre l'impatto ambientale di imballaggi, promuovere soluzioni adatte all'uso multiplo ma soprattutto ad innovare attraverso la progettazione di beni e servizi in un'ottica di economia circolare.
L'iniziativa partecipa alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti che si terrà dal 16 al 24 novembre.
 
I ritardi culturali del Piano regionale sui "rifiuti" PDF Stampa E-mail
Scritto da msirca   
mercoledì 13 novembre 2013
vol_a-3
Ultimo aggiornamento ( mercoledì 13 novembre 2013 )
 
Firenze verso "Rifiuti Zero"? Forse, questo è il primo passo. PDF Stampa E-mail
Scritto da msirca   
lunedì 11 novembre 2013

(Saranno rose? prevaranno civiltà e buonsenso rispetto alla cieca avidità che finora ha fatto scegliere di costruire inceneritori? -ndr msirca-)

...La Commissione dunque impegna il Sindaco e la Giunta ad aderire ed intraprendere il percorso verso il traguardo dei “Rifiuti Zero” entro il 2020, stabilendo incrementi progressivi della raccolta differenziata negli anni prossimi e senza la realizzazione di inceneritori; a dare mandato alla Giunta Comunale, per il raggiungimento di tali obiettivi, di estendere e completare i sistemi di raccolta “porta a porta” dei rifiuti solidi urbani e degli assimilati a tutto il territorio comunale; ad istituire un sistema tariffario basato principalmente sulla effettiva quantità di rifiuti indifferenziati prodotti dalle utenze domestiche e non domestiche, sulla base del principio “chi meno produce e più differenzia i rifiuti, meno paga”...

 
Tour di conferenze del prof. Paul Connett PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
martedì 29 ottobre 2013
Comincia oggi il tour di conferenze in Italia del prof. Paul Connett. Qui di seguito il link del tour.
http://zerowasteitaly.blogspot.it/2013/10/tour-di-conferenze-del-prof-paul-connett.html

 
Tanti complici, anche toscani, specialamente fiorentini PDF Stampa E-mail
Scritto da msirca   
martedì 29 ottobre 2013

 (i "complici" erano anche qui da noi in Toscana, particolarmente... Erano tutti quegli stolti dei partiti al governo che terrorizzavano le nostre popolazioni paventando scenari napoletani se non gli avessimoi fatto costruire i loro lucrosi inceneritori -ndr msirca-)

 

 

....Una città sotto ricatto. Ecco cos'era Napoli nel 2010 mentre soffocava a causa dei miasmi della “monnezza”, ma c'era chi ci lucrava. E non era la criminalità organizzata del Sud, ma un'azienda guidata da un imprenditore veneto. Da quel Nord, che ai tempi dei roghi di rifiuti,metteva sotto processo l'amministrazione Jervolino e il modello campano.

Ultimo aggiornamento ( lunedì 11 novembre 2013 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 120 - 136 di 1188
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2017 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.