Home arrow Galleria foto
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 242051087
Calendario Eventi
Gennaio 2022
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27282930311 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Ultimi Eventi
'11/01/22'
Conversazioni: Bardi Valerio, IL MARE SVUOTATO
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale






Vedi Oggi
Prossimi Eventi del mese
Mese Precedente Giorno Precedente
Giorno Successivo Mese Successivo

LentoFestival (riassunto) Stampa
Mercoledi 17 Settembre 2008, 08:00 - 17:00
inserito da msirca Visite : 3081
 LENTOFESTIVAL ‘2008
(Eco-Etno-Festival di classe… energetica)
17-23 settembre – Parco di Serravalle – Empoli (Fi)

Premessa: dall’ EtnoFestival al LentoFestival.

Dall’esperienza dell’ultima edizione dell’EtnoFestival (Eco-EtnoFestival 2007 - Parco di Serravalle, Empoli) si è formato spontaneamente un gruppo di lavoro, che intende sviluppare i temi già affrontati (ambiente, risparmio energetico e arte) promuovendo uno stile di vita sobrio e consapevole. Si intende quindi realizzare un evento ECO, perché LOGICO, ETNO, in quanto occasione d’incontro di culture, ENERGETICO, poichè sensibile e rispettoso dell’ambiente. Ecco perché, alla decima edizione, l’EtnoFestival si trasforma e si evolve in un festival con altri tempi: una settimana per creare un villaggio, tutto da vivere … lentamente.

Soggetti Promotori

Associazione della Musica e delle Idee (Empoli)
Associazione Italiana Celiachia (Empoli)
Associazione P. A. E. A. (Reggio Emilia)
Associazione Campocarlo (Pavia)
Carovana S.L.A.M.P.
Centro culturale canapa Hempoli (Empoli)
Circolo Brusciana (Empoli)
Nexus Arti e Didattica (Pisa)
WWOOF Italia 

Il LentoFestival ha come principali obiettivi:

-la creazione di occasioni aperte di scambio, convivialità e partecipazione.
-la ricerca pratica di uno stile di vita ecologico
-la riappropriazione di gesti, valori, ritmi e saperi ‘dei nostri nonni’, che sempre più difficilmente riescono a trasmettersi alle nuove generazioni
-la contaminazione tra le culture della tradizione e della modernità
(…)

La Comunità Festosa Itinerante (CFI)
(...)
Festosa poiché la modalità della festa popolare, ispirata alla decrescita (dei consumi), all’autoproduzione (alimentare, artigianale, artistica ed energetica) e allo scambio (di prodotti, beni ed emozioni) è un efficace strumento di incontro, comunicazione e formazione.

Itinerante, perché capace di incontrare la realtà locale, interagendo e reciprocamente arricchendosi, con uno spirito di villaggio globale.

Convinti che per divertirsi non sia necessario inquinare”, in virtù delle precedenti edizioni e ampliando gli sforzi, il LentoFestival intende proporsi come ECO-FESTA, aderendo al Progetto di Regolamento Comunale Ecofeste, redatto dal Comune di Mezzago (MI), ispirato al documento dell’Assessorato all’Ambiente e dall’Osservatorio Rifiuti della Provincia di Parma.
(..).
  Il fine è quello di autoprodurre e condividere gli eventi che costituiranno il festival vero e proprio che si svolgerà dal 17 al 23 settembre nel Parco di Serravalle (Empoli-Fi)

 Il festival

Dal 17 al 18 settembre: villaggio in costruzione

Cantiere aperto: costruzione e organizzazione dei luoghi dell’accoglienza.

Manovalanza festosa e partecipata per il montaggio di strutture di bioedilizia popolare (capanne in bambù, tenda marocchina, tenda mongola, teepe)
Apertura delle iscrizioni per i laboratori del festival.
Visite guidate per le scolaresche.
Formazione permanente della Comunità Festosa Itinerante.
Riunioni organizzative
Serate musicali e teatrali.

19, 20 e 21settembre: villaggio aperto

Piazza del villaggio: fuoco che arde di storie, canti, esperienze;
Ristoro: Cucina etnica diffusa e bio-bar con prodotti biologici locali e provenienti dal commercio equo e solidale;
Gli Arti & le Arti :laboratori di teatro, danza, canto, giocoleria, acrobatica, artigianato, panificazione, massaggio…;
Mercatino delle opere d’ingegno;
Mercatino del biologico;
M.I.D.A. (Mostra Itinerante Didattica Ambientale)
Spazio Momo, quartiere del libero scambio (con la partecipazione della Banca del Tempo, dei Gruppi d’Acquisto Solidali, delle associazioni che condividono il progetto)
Convivi a tema :parto naturale e ben-essere, decrescita ed efficienza energetica, ecofesta ed ecovillaggio, acqua pubblica, rifiuti;
Concerti e spettacoli teatrali

22 e 23 settembre: lo smontaggio del villaggio


L’organizzazione del Lentofestival sceglie di lasciare tracce diverse, tracce che siano doni per il parco e che possano rimanere in loco a servizio della cittadinanza

Casa nel parco: costruita in materiali completamente biodegradabili. Una struttura aperta ma coperta che sarà usata durante il festival come pro-loco del villaggio e dopo come spazio fruibile dai visitatori del parco

Ciclofficina, struttura progettata secondo i principi della bioedilizia
 (cfr. allegato 3: Progetto Ciclofficina).
La costruzione della Ciclofficina è auspicabile in tempi brevi, prima dell’estate. La struttura può diventare luogo di rimessaggio di vecchie bici, da utilizzare come strumento di mobilità sostenibile per raggiungere il centro della città, una volta posteggiata l’auto nel parcheggio adiacente il Parco di Serravalle. La gestione della struttura può essere condivisa con l’Associazione Empoli Ciclabile, con Legambiente e con tutte le associazioni interessate al progetto.

(…)
Per contatti, iscrizione ai laboratori, ulteriori informazioni:

Cell. 338.8089790 / 338.8827183.

www.lentofestival.it

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Luogo:
Contatti:

Indietro

Events v1.3beta Copyright © 2003-2006

Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2022 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.