Home arrow Notizie arrow No inceneritori arrow Tutto il mondo amministrazione pubblica e' paese.
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 142254694
Calendario Eventi
Dicembre 2019
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
2526272829301
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







Tutto il mondo amministrazione pubblica e' paese. PDF Stampa E-mail
Scritto da Paola   
venerdý 22 settembre 2006

Da: La voce de "Il Nuovo" giornale di Modena
Inceneritore: Medici trattati come scolaretti dagli amministratori pubblici
Pubblichiamo integralmente la lettera inviata da Vittorio Ballestrazzi, Presidente della sezione modenese del WWF.

Egr. direttore,
come rappresentante del WWF al tavolo di garanzia, istituito dalla provincia di Modena per controllare il processo di attuazione del piano provinciale gestione rifiuti, ritengo che il documento dell'Ordine dei Medici illustrato dal dott. D'Autilia nell'audizione del 12 luglio in provincia sia, per chiarezza e competenza, quanto di meglio sia uscito a Modena riguardante gli effetti sulla salute del progettato raddoppio dell'inceneritore.

Ed è preoccupante a mio parere che l'assessore alla pianificazione e programmazione territoriale, nel suo intervento, non abbia fatto nessun cenno al motivo per cui a Modena Nord sono localizzati inceneritore, depuratore, discarica, alta velocità etc.etc...
Sicuramente, visto che questa amministrazione governa la città da 60 anni, ci saranno dei motivi sconosciuti al sottoscritto e, spero, non alla maggioranza dei modenesi.
Ancora più preoccupante che l'assessore all'ambiente e presidente del tavolo di garanzia non abbia sentito il bisogno di difendere l'ambiente e la salute pubblica (principio guida dello svolgimento dei lavori del tavolo) entrando nel merito del documento ma lo abbia bollato come superficiale e mancante di riferimenti scientifici.

Preoccupante per tutti i cittadini modenesi che nessuno dei politici presenti, ed erano tanti, non abbia rilevato che la soluzione alle problematiche sollevate dal documento dell'Ordine era "fresca di giornata". Proprio ieri era uscita la classifica di Legambiente riguardante i comuni ricicloni (quelli che hanno la percentuale di raccolta differenziata più alta) e otto dei primi dieci di quei comuni sono della provincia di Treviso e come gestore del servizio rifiuti hanno il Consorzio Priula (www.consorziopriula.it), consorzio che della raccolta differenziata porta a porta, quella vera, ha fatto lo scopo principale della sua attività con percentuali che vanno oltre l'80%.

In quelle zone, che non si trovano in un altro pianeta, nasceranno bimbi che non vedranno mai un inceneritore davanti a casa, non sapranno cos'è un cassonetto e, appena saranno in grado di camminare, potranno fare il girotondo della discarica del loro comune perchè sarà piccola e non inquinerà.

Vittorio Ballestrazzi
Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
Ultimo aggiornamento ( domenica 14 gennaio 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2019 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.