Home arrow Notizie arrow Sulla Piana arrow Recoplast di Agliana: due pesi e due misure?
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 151514404
Calendario Eventi
Gennaio 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30311 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







Recoplast di Agliana: due pesi e due misure? PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
sabato 26 luglio 2008
...Pertanto vogliamo pubblicamente chiedere proprio ad ARPAT, che lo scorso anno tardò a fornire i dati dello sforamento dell'inceneritore di Montale che per oltre due mesi aveva inquinato l'aria con diossine e furani,  se ritiene  che le plastiche siano più compatibili con l'ambiente quando sono bruciate e producono diossina ?

RECOPLAST - due pesi e due misure ?



Il Coordinamento dei Comitati della Piana esprime disappunto e sconcerto per
la messa in liquidazione della Recoplast di Agliana che,oltre a lasciare
senza lavoro 44 famiglie, comporterebbe la perdita di una preziosa ed utile
fase nel ciclo virtuoso dei rifiuti, in particolare quella del recupero ed
il riutilizzo delle plastiche.
In una area metropolitana dove non è stata  attivata in maniera sistematica
neppure la raccolta differenziata della frazione umida dei rifiuti, una
esperienza come quella della Recoplast poteva essere preziosa.
Si legge nella stampa che le cause ultime della chiusura della Recoplast
sono state le ripetute ispezioni e prescrizioni dell'ARPAT e dell'ASL.
Meritorio il fatto che questi organi di controllo siano così solleciti a
tutelare lavoratori ed ambiente.
Ci chiediamo però perché l'ASL che ha tutelato così efficacemente i
lavoratori dai rischi delle lavorazioni alla Recoplast  non abbia, a
tutt'oggi, ancora dato alcuna risposta ad una precisa richiesta che come
Coordinamento abbiamo rivolto circa i rischi che corrono i lavoratori
dell'inceneritore di Montale che trattano rifiuti ospedalieri infetti e
radioattivi, forse più pericolosi, per i lavoratori e per le popolazioni
circostanti, di plastiche sporche e polverose.
Pertanto vogliamo pubblicamente chiedere proprio ad ARPAT, che lo scorso
anno tardò a fornire i dati dello sforamento dell'inceneritore di Montale
che per oltre due mesi aveva inquinato l'aria con diossine e furani,  se
ritiene  che le plastiche siano più compatibili con l'ambiente quando sono
bruciate e producono diossina ?
Inoltre auspichiamo che, per il futuro, l'attenzione puntuale che questi
Enti pubblici hanno giustamente posto nei confronti  della ditta di Agliana,
sia posta anche per la vicina ditta di Montale, a partire proprio dalla
corretta e puntuale verifica dei rischi radioattivi e infettivi.

COORDINAMENO DEI COMITATI DELLA PIANA
Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2020 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.