Home arrow Notizie arrow Nano e micro polveri arrow Particolato fine e ultrafine e ictus
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 189427882
Calendario Eventi
Aprile 2021
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
2930311 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







Particolato fine e ultrafine e ictus PDF Stampa E-mail
Scritto da Damiano   
lunedì 26 marzo 2007

Associations of Fine and Ultrafine Particulate Air Pollution With Stroke Mortality in an Area of Low Air Pollution Levels

Associazioni tra inquinamento dell'area da particolato fine ed ultrafine e mortalità da ictus in una zona di basso inquinamento dell'aria.

 La ricerca è stata effettuta da studiosi finlandesi, ed è apparsa da poco tempo  sulla rivista scientifica Stroke http://stroke.ahajournals.org/cgi/content/full/38/3/918 

  A cura di Damiano Baroncelli 

Nelle conclusioni non vengono rilevate associazioni positive nel periodo invernale, ma solo in quello estivo, se si condidera che la ricerca è stata fatta ad Helsinki non c'e da stare molto allegri. 

Tra le conoscenze di dominio comune (background - esperienze di base) si dà per scontato quanto Montanari dice da sempre : "Gli studi tossicologici e epidemiologici indicano che le più piccole, particelle prodotte dalla combustione, sono estremamente pericolose". Più le particelle sono piccole, o piccolissime, e più sono pericolose! Come sappiamo un inceneritore moderno è un maetro nel produrre questo particolato ultrafine.  Sulla base di questo studio oltre che da diossine, furani, ecc.... cancro e tumuri, saremo più a rischio con i nuovi inceneritori anche per Ictus! 

ABSTRACT E TRADUZIONE DELLA RICERCA http://stroke.ahajournals.org/cgi/content/full/38/3/918 

Background and Purpose— Daily variation in outdoor concentrations of inhalable particles (PM10 <10 µm in diameter) has been associated with fatal and nonfatal stroke. Toxicological and epidemiological studies suggest that smaller, combustion-related particles are especially harmful. We therefore evaluated the effects of several particle measures including, for the first time to our knowledge, ultrafine particles (<0.1 ) on stroke.  

Esperienze di base e scopo della ricerca -  La variazione giornaliera nelle concentrazioni all'aria aperta di particolato inalabile (PM10 <10 µm in diametro) è stata associata con ictus mortali e non mortali. Gli studi tossicologici e epidemiologici indicano che le più piccole, particelle prodotte dalla combustione, sono estremamente pericolose. Pertanto abbiamo valutato gli effetti riguardo all'ictus di varie grandezze di particolato, incluso per la prima volta, per quanto ci risulta, particolato ultrafine (<0.1µm).

Methods— Levels of particulate and gaseous air pollution were measured in 1998 to 2004 at central outdoor monitoring sites in Helsinki. Associations between daily levels of air pollutants and deaths caused by stroke among persons aged 65 years or older were evaluated in warm and cold seasons using Poisson regression.

Metodo - I livelli di particolato e l'inquinamento di gas nell'aria sono stati misurati dal 1998 al 2004 nei siti di monitoraggio dell'aria a Helsinki. Le associazioni tra i livelli giornalieri di inquinanti dell'aria e le morti causate per ictus tra le persone con età da 65 anni sono state studiate nella stagione calda e nella stagione fredda, usando la regressione Poisson.

Results— There was a total of 1304 and 1961 deaths from stroke in warm and cold seasons, respectively. During the warm season, there were positive associations of stroke mortality with current- and previous-day levels of fine particles (<2.5 µm, PM2.5) (6.9%; 95% CI, 0.8% to 13.8%; and 7.4%; 95% CI, 1.3% to 13.8% for an interquartile increase in PM2.5) and previous-day levels of ultrafine particles (8.5%; 95% CI, –1.2% to 19.1%) and carbon monoxide (8.3; 95% CI, 0.6 to 16.6). Associations for fine particles were mostly independent of other pollutants. There were no associations in the cold season.

Risultati- Sono stati rilevati un totale rispettivamente di 1304 e 1961 morti per ictus nella stagione calda e nella stagione fredda. Durante la stagione calda, sono state rilevate associazioni positive di mortalità per ictus con i livelli di particolato fine dello stesso giorno o del giorno precedente (<2.5 µm, PM2.5) (6.9%; 95% CI, 0.8% to 13.8%; e 7.4%; 95% CI, da 1.3% a 13.8% per un aumento interquartile di PM2.5) e con i livelli di particolato ultrafine (8.5%; 95% CI, da –1.2% a 19.1%) e di monossido di carbonio (8.3; 95% CI, da 0.6 a 16.6) del giorno precedente. Le associazioni con il particolato fine sono state nella gran parte indipendenti dagli altri inquinanti. Nessuna associazione è stata riscontrata nella stagione fredda.

Conclusions— Our results suggest that especially PM2.5, but also ultrafine particles and carbon monoxide, are associated with increased risk of fatal stroke, but only during the warm season. The effect of season might be attributable to seasonal differences in exposure or air pollution mixture.

Conclusioni: i nostri risultati indicano che specialmente le PM 2.5, ma anche il particolato ultrafine e il monossido di carbonio, sono associati con l'incremento del rischio di ictus mortale, ma solo durante la stagione calda. L'effetto della stagione sembra attribuibile alle differenze stagionali nell'esposizione  o alla composizione dell'inquinamneto dell'aria. 

Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
Ultimo aggiornamento ( lunedì 26 marzo 2007 )
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2021 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.