Home arrow Notizie arrow Raccolta differenziata porta aporta arrow RIFIUTI:PECORARO,RACCOLTA DIFFERENZIATA PER CURARE EMERGENZA
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 161116116
Calendario Eventi
Aprile 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30311 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







RIFIUTI:PECORARO,RACCOLTA DIFFERENZIATA PER CURARE EMERGENZA PDF Stampa E-mail
Scritto da Claudio   
venerdý 09 febbraio 2007

 RIFIUTI:PECORARO,RACCOLTA DIFFERENZIATA PER CURARE EMERGENZA

(ANSA) - ROMA, 7 feb - Contro l'emergenza rifiuti la cura e' la raccolta differenziata. ''E' questa la sfida che lanciamo''. Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, che ha illustrato a Palazzo Chigi, alla presenza del portavoce del premier Prodi, Silvio Sircana, i risultati della relazione dei sei mesi di attivita' della Struttura di supporto ai Commissari di Governo sull'emergenza rifiuti voluta dal ministro e presieduta dal generale Roberto Jucci. ''La nostra sfida - ha detto Pecoraro - e' quella di far funzionare e mettere a regime la raccolta differenziata''. Nel mirino soprattutto le regioni Commissariate che a giungo, mese di insediamento della Commissione Jucci, risultavano Campania, Lazio, Calabria e Puglia. Gli obiettivi nazionali sono lungimiranti: il 40% di differenziata entro fine 2007; il 50% entro il 2009 e il 60% per il 2011, ha riferito il ministro. In base a cio' la relazione fornisce i risultati regionali derivanti da questi obiettivi. In Campania, dove la produzione e' di 2,7 milioni di tonnellate l'anno, con l'obiettivo minimo del 40% di differenziata, secondo la simulazione proposta dalla Commissione Jucci, si toglierebbero dal cassonetto e dalla strada 1,08 milioni di tonnellate mentre il Cdr si ridurrebbe al 35% con 567.000 tonnellate l'anno. Pecoraro ha messo anche l'accento sulla ''grande evasione contributiva da parte dei produttori degli imballaggi a danno dei Consorzi di raccolta''. (ANSA). GU

Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
Ultimo aggiornamento ( domenica 18 maggio 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2020 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.