Home arrow Notizie arrow Raccolta differenziata porta aporta arrow Il riciclo di carta e cartone deve essere sostenuto
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 167848446
Calendario Eventi
Giugno 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5
Ultimi Eventi
No Latest Events
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







Il riciclo di carta e cartone deve essere sostenuto PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
sabato 04 aprile 2020

http://www.ecodallecitta.it/notizie/392655

 

Emergenza Coronavirus e riciclo carta e cartone. EuRIC e UNIRIMA lanciano un appello al Governo Conte 

Emergenza Coronavirus e riciclo carta e cartone. EuRIC e UNIRIMA lanciano un appello al Governo Conte

"L'allarme dell'industria del riciclo della carta: senza aiuti di stato a rischio tutta la filiera". On line la nota stampa EuRIC e UNIRIMA

01 aprile, 2020

RIFIUTI

EuRIC, la Confederazione Europea delle Industrie del Riciclo, e UNIRIMA, l’Unione Nazionale dell’Imprese Recupero e Riciclo Maceri, chiedono gli aiuti di Stato per sostenere un settore essenziale che ha subito un impatto estremamente negativo a causa dell’emergenza COVID-19.

L'industria europea del riciclaggio della carta si trova in una situazione di crisi da più di due anni con i prezzi di alcuni tipi di carta recuperata che sono fortemente diminuiti, fino a toccare il -300% da agosto 2017. Un importante numero di imprese del settore della carta da macero erano, già prima dell’emergenza COVID-19, in una situazione di estrema difficoltà economica.

Il recupero di carta e cartone è un'attività essenziale nella catena di produzione della carta, sia per il trasporto che sia per l’imballaggio di merci come cibo e forniture mediche. L'impatto estremamente negativo del COVID-19 sull'economia ha conseguenze dirette sull'industria italiana del riciclo della carta, colpendo molte imprese già indebolite da oltre due anni di crisi e al limite della chiusura definitiva.

Pertanto, EuRIC e UNIRIMA chiedono urgentemente che il settore italiano del recupero della carta, che rientra nel codice ATECO 38 1 , possa beneficiare, ai sensi del diritto dell'UE, di aiuti di Stato il più presto possibile.

EuRIC e UNIRIMA desiderano ricordare che la sicurezza viene sempre al primo posto e che l'industria del riciclaggio, sia essa in Italia o in Europa, sta facendo del suo meglio, in condizioni estremamente difficili, per garantire la continuità delle sue attività a beneficio della società e dell'economia, come sottolineato nella dichiarazione sull'impatto del Coronavirus (COVID-19) per l'industria della gestione e del riciclaggio dei rifiuti.

EuRIC e UNIRIMA aupiscano di continuare a lavorare con le istituzioni dell'UE e le autorità nazionali competenti per sostenere le attività di riciclaggio che sono strumentali al raggiungimento degli obiettivi fissati dal Green Deal e dal Nuovo piano di economia circolare (CEAP).

 

Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
 
Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2020 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.