Home arrow Notizie arrow Ultime arrow I rifiuti come beni comuni
Annunci

 

Il sito ha qualche problema, ci scusiamo per i disagi causati ai lettori, speriamo di risolvere presto!

GRAZIE PER LA PAZIENZA!

 

Benvenuti !
Sul nostro sito Internet

 

Il Coordinamento dei Comitati della Piana dedica questo sito a beneficio di tutti i cittadini interessati.

Email: 
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT.
Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.
Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.
Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro.
Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d'autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.
 
Menu principale
Home
FAQ
Notizie
Documenti
Le alternative
Cerca
Forum
Galleria foto
Contattaci
Web link
Archivio
Articoli correlati
Dal 9 Agosto 2006
Visitatori: 131078124
Calendario Eventi
Agosto 2019
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
2930311 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1
Ultimi Eventi
'24/08/19'
A Capannori, per colpire le mire di Rossi&C...
Galleria fotografica
Archivio
Newsletter

Ricevi via email le nostre notizie

Image


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter settimanale







I rifiuti come beni comuni PDF Stampa E-mail
Scritto da Valeria Nardi   
mercoledì 08 novembre 2006
Alter Ciak Firenze - 055/212178 – www.alterciak .it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo


Agenzia Metamorfosi e Ombre Rosse presentano
in collaborazione con il
Coordinamento dei Comitati della Piana Firenze, Prato, Pistoia


Lunedì 13 novembre, ore 21.00. Via Faenza, 56r
Il bene comune negato. Un confronto tra chi lotta dal basso per un futuro migliore
Movimenti, comitati, gruppi, cittadini, comunità di base: a Firenze vogliono costruire una città a misura di persona. Cosa lo impedisce? Chi sono i responsabili del disastro economico, sociale e ambientale a cui assistiamo tutti i giorni? Ne parlano i protagonisti delle realtà di base che in città lottano per un futuro migliore.


Durante la serata verrà proiettato in anteprima assoluta ' Non bruciamoci il futuro', un documentario di inchiesta sui danni alla salute e al territorio provocati dall'incenerimento dei rifiuti autoprodotto, con successo, dal Coordinamento dei Comitati della Piana Firenze, Prato e Pistoia. A seguire il documentario di Antonio Bellia ' Crimini di pace. I veleni dell'Enichem' sui danni ambientali prodotti dallo stabilimento Enichem di Augusta, in Sicilia, e la resistenza dei cittadini che ha portato all'incriminazione dei responsabili.

Alla tavola rotonda interverranno:

  • Fabrizio Bertini e Valeria Nardi, Coordinamento Comitati della Piana Firenze, Prato, Pistoia
  • Alessandro Santoro , Comunità delle Piagge
  • Ornella De Zordo, Unaltracittà/Unaltromondo
  • Tiziano Cardosi, Comitato contro il sottoattraversamento TAV
  • Mario Bencivenni, Comitati dei Cittadini
  • Sandro Targetti, Rifondazione Comunista
  • Luca Ragazzo, Verdi
  • Camilla Lattanzi, Consumattori
  • Tommaso Fattori e rappresentanti del Movimento di Lotta per la Casa, di Voci dal Carcere, degli Amici di Beppe Grillo Firenze

    Modera Cristiano Lucchi

Il documentario 'Non bruciamoci il futuro', in prima assoluta, rappresenta uno strumento innovativo nel panorama fiorentino di lotte dal basso. I cittadini si organizzano e autoproducono un documentario stile Report per informare e coinvolgere la popolazione contro la costruzione di un nuovo inceneritore della Piana fiorentina. Durante la serata sarà possibile acquistare il dvd del documentario ad un prezzo di cinque euro. L'obiettivo è quello della massima diffusione per far conoscere a tutti i danni alla salute che subiremo grazie al nuovo inceneritore. (maggiori info su www.noinceneritori.org)

--------------------------
Alter Ciak: non solo un cinema ma un centro di produzione di idee, confronti,
sollecitazioni verso un mondo altro, lontano dal pensiero unico dominante.


Via Faenza 56r, Firenze - tel. 055/212178
www.alterciak.it - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Per il programma sempre aggiornato.

Per le vostre proposte.

 
Commenti (0) >> feed
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
Ultimo aggiornamento ( lunedì 21 marzo 2011 )
 
< Prec.   Pros. >
Questo sito è lo strumento di comunicazione del Coordinamento dei Comitati della Piana FI PO PT. Talvolta ospita altri soggetti con comunicazioni condivise.Esso non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo d'informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. Il materiale inserito in questo sito proviene da Internet oppure da atti diffusi da altri mezzi di comunicazione oppure prodotti dalle varie realtà componenti il Coordinamento e destinati a essere divulgati, quindi di dominio pubblico e utilizzati senza alcun fine di lucro. Qualora inconsapevolmente il materiale pubblicato vìoli i diritti d´autore, vogliate comunicarlo per una pronta rimozione. I commenti ai post non sono moderati, le/gli autori/trici devono essere registrati per inserire commenti quindi sono rintracciabili anche sotto nikname; si invita alla moderazione e al rispetto.

© 2019 NoInceneritori.org
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.